Trial

Il Campionato del Mondo trial costituisce un banco prova molto importante per la sperimentazione tecnica, dove ogni soluzione tecnica adottata deve risultatre efficace e vincente anche in condizioni di utilizzo estremo.
Paioli Meccanica, entrata nel segmento nel 1989, ha sempre ricoperto il ruolo di leader indiscussa. E' stata la prima ad introdurre novitÓ importanti quali la versione Upside-down, il sistema interno misto idraulico/meccanico, tutti i sistemi di regolazione. Una capacitÓ di innovazione talmente sviluppata che ancora oggi Paioli Meccanica Ŕ il punto di riferimento tecnico assoluto, grazie a forcelle che vantano doti di scorrimento, sensibilitÓ alle regolazioni e posizionamento delle masse sospese che non trovano eguali.

Top di gamma

La forcella di punta in questo segmento Ŕ attualmente la RSU tradizionale con diametro 38 mm, destinata esclusivamente alle competizioni.
Questa forcella viene prodotta in una serie limitata (25 unitÓ) ed ha sostanziali differenze rispetto alla versione OEM.E'totalmente ricavata dal pieno di ergal, con tubi di forza alleggeriti e rivestiti in TiCn, molle e taratura idraulica derivate dalle esperienze delle competizioni ’98.
Tra le sue caratteristiche pi¨ importanti: il gambaletto ricavato dal pieno e avvitato su di un gambale esterno; la boccola porta-paraolio flottante; i tubi sottoposti ad un trattamento ceramico (carbo-hard); tutti gli alleggerimenti possibili, esterni e interni, per ottenere la massima riduzione del peso totale.









RSU 38 Racing

RSU 38
World Champion 98

RSU 38
Beta, Scorpa, Bultaco, Honda Montesa

USD 36
World Champion 89/90/91/93

RSU 38
World Champion 94/96/97



[Home] [Storia] [R&D] [Competizioni] [Produzione e Vendita] [Strada] [Cross/Enduro] [Scooter] [Trial] [Paioli Laboratori] [Links]